Fiat

Metaverso e auto: le principali case sbarcano sul Web 3.0

Metaverso e auto: le principali case sbarcano sul Web 3.0 2560 1280 Gennaro Calì

[et_pb_section admin_label=”section”] [et_pb_row admin_label=”row”] [et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Text”]

Qual è il vantaggio di guidare un’auto sul metaverso? È più sicuro, su questo non ci piove, e non ci sono limiti di velocità! Il mondo automotive non si sta facendo pregare per entrare nella realtà virtuale e proprio negli ultimi giorni abbiamo visto sviluppi interessanti in merito.

Renault: stabilimenti nel metaverso

Renault, per aumentare efficienza e competitività, ha investito 225 milioni di euro per la riproduzione virtuale dei suoi stabilimenti, con sede virtuale a Flins-sur-Seine, vicino Parigi. 10.000 sensori restituiscono i dati di tutti gli oggetti che compongono le fabbriche, con gli operatori e gestori che hanno accesso ai dati in tempo reale. Per rendere visibile la gestione del flusso, entrano in gioco le “Torri di Controllo”, che modellano tutte le fasi di produzione e di fornitura dell’auto. Per esempio, i dati su traffico e meteo vengono utilizzati per anticipare e posticipare le spedizioni. Risultato: ottimizzazione e gestione delle scorte, riduzione dei tempi di consegna. Il software EcoGy permette poi a Renault di pianificare i consumi e acquistare energia a minor prezzo, in modo da raggiungere gli obiettivi di eco-sostenibilità prefissati, e di monitorare le anomalie: le info consentiranno feedback alle auto connesse che si adatteranno di conseguenza, fino a creare un gemello virtuale dell’auto voluta.

Lo showroom sul metaverso di Fiat

Fiat Metaverse Store è invece il primo show-room sul metaverso, cui hanno contribuito Touchcast e Microsoft. Entro fine anno Fiat avrà integrato tutta la gamma della Nuova 500. Nel Metaverse Store è presente il Product Genius, una persona in carne e ossa incaricata di accogliere il cliente, che potrà conoscere a fondo l’auto con un’ampia visuale a 360 gradi e porre domande. Il cliente avrà anche la possibilità di personalizzare il modello e fare un test drive sulla Nuova 500 La Prima by Bocelli su La Pista 500, situata sul tetto dell’edificio Lingotto a Torino. Product Genius è sempre disponibile, dal lunedì al venerdi dalle 9.00 alle 20.00 e sabato dalle 10.00 alle 18.00. Entro il primo semestre del 2023, i clienti potranno esplorare una più ampia varietà di modelli e, partendo dall’Italia, il servizio virtuale sarà disponibile anche in altri mercati”.

Nissan sul metaverso con Ciro Immobile 

Per entrare nel metaverso, Nissan Italia ha scelto la piattaforma Decentraland. Sul metaspace e-POWER EXPERIENCE si potrà scoprire la nuova gamma elettrificata e la motorizzazione e-POWER, che permette di viaggiare in elettrico per più di 1.000 km con un pieno di benzina. La Casa ha ingaggiato Ciro Immobile, attaccante della Nazionale Italiana di calcio, per il lancio dello spazio virtuale. I visitatori possono spostarsi e fare esperienze interattive con dei chatbot. Shop@home poi è la piattaforma virtuale dove configurare la propria auto, scoprire le modalità per l’acquisto online, conoscere le ultime offerte o calcolare il valore della propria vettura da restituire in permuta. Infine, è possibile partecipare ad un concorso per vincere un test drive reale di 24 ore su un Qashqai e-POWER, oppure di prenotare un normale test drive in concessionaria. I proprietari di un portafoglio crypto possono personalizzare il proprio avatar con un gadget virtuale Nissan.

[/et_pb_text][/et_pb_column] [/et_pb_row] [/et_pb_section]

Richiedi il tuo progetto personalizzato

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome e cognome